Siti
Navigare Facile

Respirare Profondamente

Come Respirare Profondamente

E' ormai abitudine sempre più comune, non dar peso alle fasi di respirazione, lasciando che questa diventi un meccanismo totalmente automatico ed indipendente, i nostri ritmi di vita quotidiana frenetica ci portano però a respirare in modo errato, in maniera corta ed irregolare, senza dunque ossigenare in maniera adeguata il nostro organismo.

La respirazione profonda invece riesce a contribuire al nostro benessere organico, fornendo non solo la giusta quantità di ossigeno ai polmoni, ma anche migliorando la circolazione sanguigna e stimolando le cellule. La respirazione profonda deve senza dubbio essere un processo guidato che, ha bisogno di seguire regole definite, ecco allora i passaggi importanti per eseguirla correttamente.

Inspirazione, Trattenuta ed Espirazione sono le tre fasi fondamentali, che vanno eseguite  in maniera successiva, facendo bene attenzione ai tempi. L'inspirazione va eseguita per circa 1 secondo, l'aria deve essere trattenuta per 4 secondi, per poi essere buttata fuori in 2 secondi.

Immettendo l'aria nei polmoni, bisognerà gonfiare lievemente la pancia, sentendo l'ossigeno arrivare fino ai polmoni, a questo punto sarà necessario trattenere e successivamente, seguendo il processo totalmente opposto, espirare, lasciando che la pancia si sgonfi.

Questo tipo di respirazione va ripetuta almeno tre volte al giorno con dieci ripetizioni, i risultati non tarderanno a manifestarsi.